San Stino di Livenza (VE) approva il nuovo regolamento sulla partecipazione!

quorum-zero-san-stino

Arrivano buone nuove dal veneto orientale: a San Stino di Livenza è stato approvato il nuovo regolamento sulla partecipazione popolare, colmando così quel vuoto che avevano nei confronti dei cittadini (è dal 2001 che avrebbe dovuto esserci).

Un plauso agli attivisti locali ed al movimento 5 stelle che ha appoggiato subito questa battaglia, portando nel 2015 una mozione in Consiglio Comunale, poi approvata.

Guardando i pochi aspetti positivi, sono stati inseriti i referendum modificativi e abrogativi ma con quorum al 33% degli aventi diritto, mentre per i referendum consultivi hanno previsto il “quorum zero”.

Per il resto un regolamento abbastanza deludente, senza nessuna vera innovazione e con numerose lacune: una fra tutte, la mancanza delle “proposte” sia nello Statuto che nel regolamento che, ricordiamo, sono un’obbligo di legge e non una scelta del Consiglio Comunale o della Giunta! Si poteva e doveva fare meglio, probabile che bisognerà aspettare le prossime elezioni per vedere finalmente la luce! 🙂

Annunci

Anche a Mira (VE) un nuovo regolamento sulla partecipazione ed il quorum zero!

quorum-zero-mira

A Mira è stato approvato da pochi giorni il nuovo Statuto del Comune e la parte riguardante gli strumenti di partecipazione è stata profondamente modificata.

Numerose le novità della nuova “costituzione” della Città, tra cui spicca il quorum zero nei referendum e l’introduzione definitiva del Bilancio Partecipato.

Adesso aspettiamo di vedere il regolamento attuativo per poter giudicare nel dettaglio il lavoro svolto, dove saranno scritte e decise tutte le procedure per attivare i singoli strumenti, ad esempio entro quanti giorni rispondere,il numero di firme, il tempo a disposizione per la raccolta, l’uso delle nuove tecnologie!

Nota a parte per il “quorum zero” nei referendum: facciamo notare che Mira è il 5° comune veneziano ad averlo inserito nel proprio Statuto (Quarto d’Altino, Venezia, San Stino) , ed è il 2° (dopo Cavallino-Treporti) ad averlo previsto per tutti i tipi di referendum! Con l’aggiunta di questo Comune, diventiamo una delle zone a più alta densità di #quorumzero in Italia, cosa che ci rende ovviamente fieri del lavoro svolto e della disponibilità dimostrata dalle varie amministrazioni.

Avanti tutta per avere sempre…Più Democrazia!

Qui una po’ di rassegna stampa:
Nuova Venezia
La Piazza
IlFattoQuotidiano